Caso Englaro, Bagnasco: non pongo condizioni alla politica

1' di lettura

Il presidente della Cei è tornato sulla vicenda di Eluana Englaro: "La vita umana è indisponibile e cibo e acqua non sono elementi curativi, ma vitali: se vengono fatti mancare siamo di fronte a omicidio"

Il presidente della Cei cardinal Angelo Bagnasco è tornato sulla vicenda di Eluana Englaro. "Non pongo condizioni alla politica", ha detto Bagnasco precisando però che "la vita umana è indisponibile e cibo e acqua non sono elementi curativi, ma vitali: se vengono fatti mancare siamo di fronte a omicidio".

Leggi tutto
Prossimo articolo