Sasso Marconi, familiari delle vittime incontrano i colleghi

1' di lettura

Fiori davanti alla fabbrica di Sasso Marconi dove ieri hanno perso la vita due operai. Intanto il magistrato ha effettuato un nuovo sopralluogo, l'azienda pare rispettasse tutte le norme di sicurezza sul lavoro

Davanti all'azienda "Marconi Gomme" i familiari delle vittime, hanno incontrato i colleghi dei loro cari, riuniti in assemblea. Fiori davanti al piazzale, mentre resta un mistero la causa che ha determinato le tre esplosioni in sequenza in cui hanno perso la vita due persone: forse una reazione chimica. Intanto il magistrato ha effettuato un nuovo sopralluogo e ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. Al momento non ci sono indagati, l'azienda, infatti, pare rispettasse tutte le norme di sicurezza sul lavoro.

Leggi tutto
Prossimo articolo