Rogo ThyssenKrupp, tutti i 6 imputati rinviati a giudizio

1' di lettura

Sono stati rinviati a giudizio tutti e sei gli imputati per il rogo alla ThyssenKrupp. L'amministratore delegato dell'azienda risponderà di omicidio volontario. Oggi in aula a Torino per l'udienza preliminare anche i parenti delle vittime

Sono stati tutti rinviati a giudizio i sei imputati per il rogo alla ThyssenKrupp, dove il 6 dicembre del 2007 a Torino morirono 7 operai. L'amministratore delegato, Harald Espenhahn, risponderà di omicidio volontario. Questa la decisione del gup Francesco Gianfrotta al termine dell'udienza preliminare. L'udienza è fissata per il 15 gennaio 2009 alle 9 in corte d'Assise, dove per la prima volta approderà un processo per morti bianche.

Leggi tutto
Prossimo articolo