Scuola, Gelmini: fiera della mia riforma, pronta al dialogo

1' di lettura

Il ministro dell'Istruzione tende una mano agli studenti e apre al confronto con l'opposizione ma avverte: "Porte spalancate a chi vuole cambiare, porte assolutamente chiuse a chi difendendo lo status quo diffonde paura e allarmismo"

Gli studenti in piazza e le proteste negli atenei non spaventano il ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini. Che afferma di essere orgogliosa di quanto fatto sull'Università, difende la sua riforma e tende una mano agli studenti. Ai quali dice: spero di potervi essere d'aiuto. Poi manda segnali di dialogo anche all'opposizione, a cui chiede un confronto, e ai sindacati, ridandendo però che il cambiamento è necessario: "Porte spalancate ¿avverte - a chi vuole cambiare, porte assolutamente chiuse invece a chi difendendo lo status quo diffonde paura e allarmismo".

Leggi tutto