Eluana, a Udine struttura idonea per assisterla

1' di lettura

Dopo il via libera della Cassazione, il padre di Eluana Englaro si prepara a trasferire la figlia da Lecco in una struttura dove interrompere l'alimentazione forzata che da 16 anni tiene in vita la ragazza. Sarebbe stato scelto un ospedale di Udine

Colmare il vuoto normativo. Il giorno dopo la sentenza, le forze politiche pongono l'accento sulla necessità di metter mano a una legge sulla materia. Necessità condivisa dal ministro della Giustizia. Sulla decisione della Cassazione restano le critiche della maggioranza. Occorre al più presto una legge, concordano Italia dei valori e Partito democratico. Parole severe arrivano dall'Osservatore romano: il pronunciamento della Cassazione introduce "di fatto" l'eutanasia in Italia scrive il quotidiano d'Oltretevere, e costituisce "una sconfitta per tutti".

Leggi tutto
Prossimo articolo