Clinica degli orrori, arrivano le prime condanne

1' di lettura

A cinque mesi dallo scandalo della clinica Santa Rita di Milano l'ex proprietario ha pattegiato la pena a a quattro anni di reclusione

L'ex proprietario della clinica milanese S.Rita, Francesco Paolo Pipitone, ha patteggiato,davanti al gup Vincenzo Tutinelli, la pena a quattro anni e quattro mesi di reclusione. Pipitone era accusato di truffa al sistema sanitario nazionale e falso, nell'ambito dell'indagine che aveva portato, nel giugno scorso, all'arresto di medici della struttura sanitaria per aver effettuato operazioni non necessarie al fine di ottenere rimborsi dal sistema sanitario nazionale.

Leggi tutto
Prossimo articolo