G8 di Genova, il giorno della verità sulla Diaz

1' di lettura

Oggi la sentenza del processo che vede ventinove tra poliziotti e dirigenti del ministero dell'Interno imputati per le violenze del 21 luglio 2001. Chiesti complessivamente oltre cento anni di reclusione. Guarda la fotogallery

E' il giorno della verità nel processo per le violenze alla scuola Diaz durante il G8 di Genova nel 2001. E' attesa infatti per oggi la sentenza di primo grado nel procedimento che vede imputati ventinove tra poliziotti e dirigenti del ministero dell'Interno per quanto accadde alla Diaz il 21 luglio 2001. I pubblici ministeri Francesco Cardona Albini e Enrico Zucca hanno chiesto complessivamente oltre cento anni di reclusione per reati come calunnia, falso ideologico, lesioni, arresto illegale e violenza privata. I giudici sono in camera di consiglio.

Leggi tutto
Prossimo articolo