Schianto sulla Basentana, gravi le condizioni dei 3 feriti

1' di lettura

Sono ancora gravissime le condizioni di 3 giovani sopravvissuti all'incidente mortale avvenuto ieri nel Salernitano. Uno scontro frontale che è costato la vita a 4 persone

Restano gavissime le condizioni dei 3 giovani sopravvissuti all'incidente avvenuto ieri mattina nel Salernitano in cui hanno perso la vita 4 persone. Coinvolti dirigenti e giocatori della squadra di basket under 15 della Eldo Caserta. Paolo 14 anni, è morto insieme al suo papà. Con loro hanno perso la vita l'allenatore Gianluca Noia e la dirigente Emanuela Gallicola. Non è in pericolo di vita, invece, il conducente del furgone, un 35enne di Catanzaro, che secondo le prime ricostruzioni avrebbe causato lo scontro mortale invadendo la corsia opposta.

Leggi tutto
Prossimo articolo