Trasporti, un lunedì all'insegna del caos

1' di lettura

24 ore di sciopero dei treni da stasera. Domani si fermeranno autobus, tram e metro a sostegno della vertenza per il rinnovo del contratto unico della mobilità. Assicurata la copertura delle fasce protette

Sciopero di 24 ore dei treni a partire dalle 21 di questa sera e per domani fermi dalle 8,30 autobus, tram e metro a sostegno della vertenza per il rinnovo del contratto unico della mobilità. Garantiti i treni a lunga percorrenza e i servizi minimi del trasporto locale nelle fasce orarie di maggior traffico. Assicurato il collegamento tra Roma Termini e l'aeroporto di Fiumicino. La piattaforma per il nuovo contratto unico della mobilità in cui si prevede che confluiscano i due contratti ora distinti presentato alla fine di febbraio, ma la trattativa stenta a partire.

Leggi tutto