Grottaferrata, c'è una vittima nel crollo della palazzina

1' di lettura

E' stato rinvenuto dalle squadre di soccorso dei Vigili del fuoco il cadavere di un'anziana. Si continua a cercare il marito ancora sotto i resti dell'abitazione, sventrata da un'esplosione provocata da una fuga di gas

Si chiamava Bruna Caramoni, l'anziana donna estratta morta dai vigili del fuoco, dalle macerie della palazzina che si trova nel territorio tra Grottaferrata e Vermicino in provincia di Roma.Sotto le macerie si cerca ancora Emilio, il marito della donna. Il figlio Enrico di circa 50 anni, con la moglie, residente a Marino, è in questo momento davanti a ciò che resta dell'abitazione dei genitori. Secondo i primi accertamenti dei vigili del fuoco la causa del crollo potrebbe essere stata una fuga di gas. Parti dell'abitazione, sono state trovate a circa 30 metri di distanza.

Leggi tutto
Prossimo articolo