Camorra, arresti nel "reparto strage" dei Casalesi

1' di lettura

Mentre secondo la notizia diffusa dal quotidiano repubblica ci sarebbero 50 kg di tritolo pronti ad essere usati per attentati, le forze dell'ordine nelle ultime ore hanno arrestato altre 4 persone affiliate al clan dei Casalesi

Dopo i colpi sferrati quelli subiti. Basisti, fiancheggiatori, vivandieri e anche il braccio destro del superlatitamte Setola. Giuseppe Alluce e Davide Granato, tutti e due di Casal di Principe, ma anche Giovanni Giaccio e Vincenzo Cirillo, fratello di Francesco, già in manette. Altri nomi, ma soprattutto altri criminali fermati dalle forze dell'ordine. Il primo, Alluce, giovane, 32 anni, ma già un braccio destro, l'ombra del boss superlatitante, capo della fazione stragista del clan dei Casalesi.

Leggi tutto
Prossimo articolo