Il Papa apre all'Islam: lavoriamo insieme

1' di lettura

Rispetto dei diritti della donna, libertà di culto, rifiuto della violenza in nome di Dio. Sono alcuni dei 15 punti del documento congiunto tra Islam e Chiesa cattolica che è stato firmato al termine del Summit in Vaticano

Islamici e cristiani "lavorino insieme per promuovere rispetto reciproco", lo ha detto il Papa al Forum cattolico-musulmano. "Solo riconoscendo la dignità di ogni essere umano -ha aggiunto- possiamo trovare un terreno comune in cui le sia neutralizzato il potere devastante delle ideologie.I leader politici e religiosi hanno il dovere di assicurare il libero esercizio dei diritti. Le persecuzioni sono atti inaccettabili, ancora piu' deplorevoli se portati avanti in nome di Dio".

Leggi tutto
Prossimo articolo