Enzo Biagi: “Questa è la mia storia”

1' di lettura

Ad un anno dalla scomparsa del grande giornalista, un estratto della sua ultima intervista cha adrà in onda su History Channel. "Anche in giro per il mondo io non ho mai dimenticato da dove venivo"

“Questa è la mia storia, qui sono nato, qui sono sepolte delle persone che sono state importanti nella mia vita. E allora anche in giro per il mondo io non ho mai dimenticato da dove venivo”. Così Enzo Biagi si raccontava nell’ultima intervista rilasciata nell’agosto del 2007. A un anno dalla morte del grande giornalista, scomparso la mattina del 6 novembre del 2007, lo ricordiamo attraverso le sue ultime parole dedicate alla terra natia, di Pianaccio di Lizzano in Belvedere (il paesino dell’Appennino bolognese) e al periodo della lotta partigiana, quando gli fu affidata la redazione del giornale Il patriota, nel quale si potevano leggere i resoconti sul reale andamento della guerra.
“L’idea è nata come introduzione a un documentario sul Parco Nazionale del Corno alle Scale (Bologna) il quale comprende Pianaccio, paese natale di Enzo Biagi – racconta Matteo Parisini, autore dell’intervista - Ci sono stati vari tentativi per poterla realizzare, mai andati a buon fine, però, a causa della malattia che tormentava il grande giornalista. Un giorno di fine estate ho ricevuto una telefonata dalla figlia Bice Biagi che mi invitava a casa per prendere un caffè e per poter parlare con suo padre. Non volevo e non potevo forzare l’occasione che mi era stata concessa, questo ha fatto sì che non ci fosse né un fonico né un operatore; c’eravamo io, la telecamera e un microfono”. L’intervista integrale andrà in onda su History Channel (canale 407 di SKY) venerdì 7 novembre alle ore 21.

Leggi tutto
Prossimo articolo