Scuola, inaugurazione con irruzione al Politecnico di Milano

1' di lettura

Inaugurazione al'insegna della tensione al Politecnico di Milano. Mentre prendeva la parola il rettore, alcuni ragazzi di Azione universitaria hanno fatto irruzione nell'Aula Magna

Inaugurazione e controinaugurazione. Al politecnico di Milano c'è stato di tutto. Tante presenze, tante assenze, che sono pesate ancora di più. Quella del ministro dell'istruzione, del sindaco del capoluogo lombardo, del presidente del Senato. D'altronde le contestazioni erano scontate e le previsioni non sono state deluse. Fuori i ragazzi dei collettivi di sinistra; dentro, l'irruzione di alcuni giovani di destra, di azione Università, con lo striscione: voi baroni preoccupati, noi studenti disoccupati. Questo mentre a prendere la parola era il rettore, Giulio Ballio.

Leggi tutto
Prossimo articolo