Università, irruzione e proteste a Milano

1' di lettura

Striscioni in aula degli studenti di destra prima del discorso del rettore Ballio: "Voi baroni preoccupati, noi disoccupati". E Formigoni: «Invito l'esecutivo a un ripensamento sul decreto Gelmini»

Inaugurazione con irruzione proteste al Politecnico di Milano, dove alcuni studenti di Azione Universitaria hanno fatto irruzione nell¿Aula Magna della sede distaccata, in zona Bovisa, per manifestare il proprio dissenso nei confronti degli sprechi nell'Università. Il rettore aveva appena iniziato il suo discorso d'inaugurazione del anno accademico quando un ragazzo è entrato reggendo uno striscione con su scritto: "Voi baroni preoccupati, noi studenti disoccupati".

Leggi tutto