Sodalizio tra 'Ndrangheta e gruppo albanese: 24 arresti

1' di lettura

Smantellato dalla Guardia di Finanza di Catanzaro un pericoloso sodalizio tra la 'Ndrangheta e un gruppo criminale albanese dedito al narcotraffico. In manette anche una nota cantante lirica dall'Albania

Albanesi e calabresi assieme per spartirsi il traffico di cocaina. Al vertice dell'organizzazione tre fratelli di Skoder: dall'Albania gestivano e dirigevano i traffici di sostanze stupefacenti via mare dal Nord Europa, per poi smistarli ai clan calabresi. Un pericoloso sodalizio criminale che consentiva alle cosche della sibaritide di sottoporsi a meno rischi connessi alla specifica attività delittuosa. Più di 150 uomini della Polizia tributaria nella notte hanno tratto in arresto 24 persone tra Cosenza, Vibo valentia, Napoli, Perugia e Firenze.

Leggi tutto
Prossimo articolo