Omicidio di Tor di Quinto, Mailat condannato a 29 anni

1' di lettura

La decisione della corte d'Assise di Roma contro il giovane romeno per l'omicidio di Giovanna Reggiani. L'imputato piange: "Sulla mia famiglia c'è una maledizione". Poi chiede perdono: "Mi sento colpevole ma ho solo rubato la borsa"

La terza corte d'assise, presieduta daAngelo Gargani, ha condannato a 29 Romulus Nicolae Mailat, il romeno di 25 anni accusato di aver aggredito, il 30 ottobre 2007, vicino alla stazione ferroviaria di Tor di Quinto, la quarantasettenne Giovanna Reggiani, deceduta il primo novembre successivo a causa delle lesioni riportate. Chiedo perdono innanzi a Dio - ha detto il romeno - e spero che giustizia sia fatta. Io mi sento colpevole per quello che ho fatto, ma ho solo rubato la borsa alla signora Reggiani. Non ho fatto altro, non l'ho ammazzata. Mi dispiace di ciò che è successo quella sera.

Leggi tutto
Prossimo articolo