Bimbo di un anno ingerisce droga e muore

1' di lettura

Tragedia nel Viterbese: secondo i medici il decesso causato dall'ingestione accidentale di sostanze stupefacenti. Nella casa trovate dosi di hashish e una piccola coltivazione di canapa indiana

Un bambino di un anno è morto nel Viterbese per aver ingerito accidentalmente sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno arrestato i genitori, dopo che nella loro abitazione sono state trovate dosi di hashish e una piccola coltivazione di canapa indiana. Il bambino, che era stato colto da malore, era stato portato dai genitori al punto di primo soccorso dell'ospedale di Ronciglione (Viterbo), dove è giunto morto. Secondo i medici aveva ingerito sostanze stupefacenti. Arrestati i genitori del piccolo.

Leggi tutto
Prossimo articolo