Roma, nascosti tutta la notte nel cassonetto

1' di lettura

Agenti della Polstrada hanno trovato un bambino di 10 anni e un neonato nascosti in un cassonetto della spazzatura nel quartiere Prenestino. Il piccolo è stato ricoverato per denutrizione

Dovevano passare la notte in un cassonetto di piazzale Pino Pascali, al Prenestino, periferia orientale di Roma. Dieci anni il più grande, solo 29 giorni l'altro. Erano da poco passate le 18 di ieri pomeriggio quando, insospettiti dal tono della conversazione tra un uomo e una ragazza proprio nei pressi del contenitore della spazzatura, alcuni agenti della Plstrada hanno deciso di fare degli accertamenti. Alla scoperta dei due bambini l'uomo, un 52enne rumeno accusato di maltrattamento di minori, ha detto di essere il padre del più grande e il nonno dell'altro, figlio della 16enne.

Leggi tutto
Prossimo articolo