Processo Mills, la difesa vuole Berlusconi in aula

1' di lettura

L'avvocato Federico Cecconi ha chiesto l'audizione di Silvio Berlusconi, la cui posizione è stata stralciata nel processo, e quella di altre persone, per lo più stranieri

La difesa di David Mills ha chiesto di sentire come testimone Silvio Berlusconi per porre rimedio alle conseguenze determinate dall'uscita del premier dal processo in seguito al lodo Alfano. Sentire Silvio Berlusconi come testimone. E' questa una delle richieste avanzate dall'avvocato Federico Cecconi che difende Davide Mills, accusato di corruzione in atti giudiziari. Una richiesta avanzata dal legale per riparare alle conseguenze dello stralcio dello stesso Berlusconi da quella di David Mills.

Leggi tutto
Prossimo articolo