Sondrio, ancora nessuna traccia della maestra scomparsa

1' di lettura

Ancora nessuna traccia a Chiavenna di Sara Montemurro di cui non si hanno più notizie da mercoledì. Si era allontanata dalla propria abitazione dopo il pranzo dicendo ai familiari di voler andare nei boschi per scattare qualche fotografia

Ancora nessuna traccia a Chiavenna, in provincia di Sondrio, di Sara Montemurro, maestra di 31 anni, di cui non si hanno più notizie da mercoledì. Insegnante di sostegno alla prima elementare della scuola intitolata a Segantini nella cittadina al confine con la Svizzera, dove pure è impegnata part time in uno studio dentistico, si era allontanata dalla propria abitazione dopo il pranzo dicendo ai familiari di voler andare a scattare qualche foto nei boschi. Ieri sono proseguite le ricerche per tutta la giornata, ma senza esito.

Leggi tutto
Prossimo articolo