'Ndrangheta, pregiudicato ucciso in agguato

1' di lettura

Calabria, una vendetta ordinata da un gruppo criminale rivale la pista che viene seguita dai carabinieri per accertare il movente dell'uccisione di Antonello La Rosa. L'uomo è stato assassinato nella sua auto: ferita lievemente la moglie, illesa la figlia

Una vendetta ordinata da un gruppo criminale rivale. E' la pista che viene seguita dai carabinieri per accertare il movente dell'agguato in cui a Paola, in Calabria, è stato ucciso il pregiudicato Antonello La Rosa, di 38 anni. La vittima, nel momento dell'agguato, era alla guida della propria automobile e stava percorrendo una via del centro storico della cittadina tirrenica. Nella vettura c'erano anche la moglie e la figlia di cinque anni del pregiudicato. La donna, raggiunta di striscio da uno dei colpi sparati contro il marito, è stata ferita in modo lieve, la bambina è rimasta illesa.

Leggi tutto
Prossimo articolo