Meredith, scambio di accuse tra le difese degli imputati

1' di lettura

I legali dell'ivoriano Guede non rispondono dopo che l'ivoriano è stato descritto dagli avvocati di Sollecito di essere il "ladro" penetrato in casa dell'ex fidanzata Amanda Knox e della giovane inglese uccisa per portare a termine una rapina finita male

Al processo per l'omicidio di Meredith Kercher è il turno della difesa di Ruy Guede che non renderà dichiarazioni spontanee, come hanno precisato i legali dell'imputato. Intanto il giovane ivoriano è stato in qualche modo accusato dai legali di Raffaele Sollecito di essere il "ladro" penetrato in casa dell'ex fidanzata Amanda Knox e della giovane inglese uccisa per portare a termine una rapina finita male.

Leggi tutto
Prossimo articolo