Finto lavavetri rapina gioielleria

1' di lettura

Ingegnoso colpo ai danni di una gioielleria, avvenuto ieri a Milano. Un uomo tarvestito da lavavetri ha rubato da una vetrina gioielli per un valore di 800 mila euro

Ingegnoso furto in una gioielleria in via Montenapoleone, a Milano. Un finto lavavetri ha appoggiato la sua scala al vetro blindato del negozio, lo ha tolto dai supporti e ripulito la vetrina di tutti i gioielli esposti. L'uomo si è poi dileguato. Il proprietario, che era solo all'interno del punto vendita, non si è accorto del furto. Il bottino è ingente: pari a 700mila euro.

Leggi tutto
Prossimo articolo