'Ndrangheta, catturato il latitante Domenico Morabito

1' di lettura

E' stato arrestato all'alba con l'accusa di associazione mafiosa il latitante Domenico Morabito, esponente di spicco del clan Morabito-Palamara-Bruzzaniti

Il latitante Domenico Morabito, 33 anni, nipote del boss storico della 'ndrangheta Giuseppe Morabito detto "Peppe tiradritto", è stato arrestato all'alba dai Carabinieri in un appartamento di Africo, centro della fascia ionica reggina, dove si nascondeva. Morabito era latitante dal mese di giugno perchè coinvolto nell'operazione "Bellu lavuru". E' accusato di associazione per delinquere di stampo mafioso.

Leggi tutto
Prossimo articolo