Catania, sequestrati alimenti cinesi con melamina

1' di lettura

A Lineri, popolosa frazione del comune di Misterbianco, la Guardia di Finanza di Catania ha sequestrato un enorme quantitativo di alimenti cinesi contaminati

Novecento Chili di alimenti, tutti made in China. Caramelli, prodotti caseari e biscotti con tracce di melamina sono stati scoperti dagli uomini della Guardia di Finanza di Catania all'interno di due punti vendita gestiti da cittadini cinesi. Tutti i generi alimentari recuperati erano in cattivo stato di conservazione e pronti per la vendita. All'interno di un altro magazzino, gestito questa volta da due catanesi, padre e figlio, i militari hanno ritrovato cinque tonnellate di prodotti caseari scaduti che venivano utilizzati dai due per preparare della mozzarella per pizza.

Leggi tutto
Prossimo articolo