Incidenti sul lavoro: quattro vittime, due solo in Campania

1' di lettura

A Ragusa un operaio cade in un silos di cioccolato bollente. All'ospedale Cardarelli di Napoli morto il meccanico caduto da una scala. Altri due lavoratori deceduti precipitando da impalcature, l'ultimo schiacciato da una pannello di copertura

Ancora morti sul lavoro, quattro nelle ultime 24 ore. All'ospedale Cardarelli di Napoli è deceduto Guido Palumbo, il meccanico caduto ieri da una scala nell'officina in cui lavorava. A Battipaglia un operaio di 33 anni, Massimiliano Strifezza, è rimasto schiacciato da un pannello di copertura di un capannone industriale in quel momento manovrato da una gru. A Ragusa Giuseppe Tumino, 38 anni, è morto in una fabbrica di cioccolato precipitando in un silos di cioccolato fuso. A Parma un artigiano siciliano, Giuseppe Tabone di 57 anni, ha perso la vita precipitando da un'impalcatura.

Leggi tutto
Prossimo articolo