Sciopero dei trasporti, in arrivo un venerdì di passione

1' di lettura

Disagi in vista per chi viaggia ma anche per chi deve raggiungere il posto di lavoro. Venerdì, nell'ambito dello sciopero generale dei dipendenti pubblici e privati indetto dai sindacati Cub, confederazione Cobas e Sdl, è prevista una dura protesta

Disagi in vista per chi viaggia ma anche per chi deve raggiungere il posto di lavoro. Venerdì prossimo, nell'ambito dello sciopero generale dei dipendenti pubblici e privati indetto dai sindacati Cub, confederazione Cobas e Sdl, è prevista in tutta Italia una protesta nel settore dei trasporti. Mobilità a rischio per chi userà il treno, l'aereo, la metropolitana, i mezzi pubblici di superficie e i traghetti. Dalle 10 alle 18 si asterrà dal lavoro il personale del trasporto aereo. Dalle 8 alle 16 quello del trasporto marittimo e dalle 9 alle 17 il personale del comparto ferroviario.

Leggi tutto
Prossimo articolo