Inseguito da cc, albanese ucciso da un colpo di pistola

1' di lettura

Fuggono all'alt dei carabinieri, si schiantano contro la loro auto, cercano di dileguarsi nei campi cicostanti, ma uno dei due viene raggiunto da un colpo sparato dai militari e muore

Un albanese di 35 anni è rimasto ucciso da un colpo di pistola esploso da un carabiniere durante un inseguimento questa mattina a Colle Val D'Elsa, in provincia di Siena. Tomja Zeni, questo il nome della vittima, stava fuggendo a piedi dopo aver tamponato con l'auto su cui si trovava insieme ad un altro uomo, poi fuggito, quella dei carabinieri lanciati al loro inseguimento. I due si sono gettati in un canale a fianco della strada cercando di raggiungere la campagna. I militari avrebbero sparato dopo aver visto due scintille nell'abitacolo dell'auto e udito due scoppi, forse gli airbag.

Leggi tutto
Prossimo articolo