Calabria, blitz contro il clan Piromalli

1' di lettura

A Gioia Tauro un'operazione di polizia ha portato all'arresto di esponenti di vertice della cosca Piromalli, una delle più potenti della 'ndrangheta. In manette anche amministratori locali, tra cui l'ex sindaco della cittadina e il suo vice

La cosca Piromalli, una delle più potenti nel panorama della 'ndrangheta, subisce un altro duro colpo. Dopo gli arresti dei vertici, nel luglio scorso, la Dda e la polizia hanno puntato ai rapporti con gli ambienti politico-istituzionali. Ed i sindaci ed un vicesindaco di due delle principali realtà della Piana di Gioia Tauro sono finiti in manette con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. In manette anche Giorgio Dal Torrione, sindaco di Gioia Tauro in carica prima dello scioglimento del Consiglio per infiltrazioni mafiose e il suo ex vice, Rosario Schiavone.

Leggi tutto
Prossimo articolo