Strage di Castel Volturno, collabora uno dei presunti killer

1' di lettura

Oreste Spagnuolo, uno dei presunti killer della strage di Castel Volturno, ha iniziato a collaborare con la giustizia. Grazie alle sue rivelazioni la Direzione distrettuale antimafia di Napoli ha arrestato 7 fiancheggiatori del clan dei Casalesi

Ci sono le dichiarazioni di Oreste Spagnuolo, uno dei sicari della strage di Castel Volturno, alla base dell'operazione coordinata dalla Dda di Napoli che ha portato in carcere 7 presunti affiliati e fiancheggiatori del clan dei Casalesi. Spagnuolo, è stato arrestato il 30 settembre scorso ed insieme con altri due latitanti, Alessandro Cirillo e Giovanni Letizia, è ritenuto tra i componenti del gruppo di fuoco capeggiato da Giusepe Setola autore di diversi fatti di sangue registrati tra Castel Volturno e l'agro aversano dallo scorso maggio.

Leggi tutto
Prossimo articolo