Eluana si aggrava, il padre al suo capezzale

1' di lettura

Beppino Englaro si è recato urgentemente presso la Casa di Cura "Beato Luigi Talamoni" di Lecco, dove la figlia, in coma da 16 anni, avrebbe patito un'emorragia interna

Si sarebbero aggravate le condizioni di Eluana Englaro, la donna in coma da 16 anni, al centro di una disputa sulla possibilità che sia sospesa l'alimentazione forzata che la tiene artificialmente in vita. Il padre, Beppino, è giunto nel pomeriggio alla Casa di Cura "Beato Luigi Talamoni" di Lecco dove Eluana è ricoverata. A quanto si è saputo, l'aggravamento delle condizioni di Eluana è stato causato da una emorragia interna verificatasi la notte scorsa.

Leggi tutto
Prossimo articolo