Amianto, chiesto rinvio a giudizio per vertici Eternit

1' di lettura

Disastro doloso e omissione volontaria di cautele contro le malattie professionali. Con queste accuse la Procura di Torino ha concluso la sua inchiesta sulla lunga catena di morti provocate dall'amianto dell'Eternit

L'amianto prodotto dalla multinazionale Eternit per la Procura di Torino ha ucciso oltre 2000 persone dentro e fuori dagli impianti. Per questo il Pm Guariniello ha chiesto il rinvio a giudizio dei vertici: il miliardario svizzero Schmi-dhe-iny, 61 anni, e il nobile belga Ghislain De Cartier, 87 anni. Le accuse sono diisastro doloso e omissione volontaria di cautele contro le malattie professionali.

Leggi tutto
Prossimo articolo