Pio XII e il nazismo, Mieli a Cossiga a SKY TG24

1' di lettura

Per il direttore del Corriere della Sera non esistono prove di una connivenza tra il Pontefice e i tedeschi nella seconda guerra mondiale. Di diverso avviso il presidente emerito della Repubblica

Sul dibattito intorno alla figura di Pio XII e sulla sua beatificazione, è intervenuto anche Paolo Mieli: "Non ci sono prove storiche della connivenza di Pio XII con il nazismo", ha detto il direttore del Corriere della Sera ai microfoni di SKY TG24 Sera. Di diverso avviso l'ex capo dello Stato Franscesco Cossiga.

Leggi tutto
Prossimo articolo