Incidente in fabbrica chimica del Pavese: un morto

1' di lettura

L'uomo si sarebbe calato in una cisterna vuota per fare manutenzione. Un altro operaio è rimasto intossicato da esalazioni azoto in un'azienda di vernici di Parona

Un operaio è morto e un altro è rimasto ferito in un grave incidente che è avvenuto questa mattina intorno alle 11.30 all'Intercoating di viale della Stazione 3 a Parona, un comune in provincia di Pavia, tra Vigevano e Mortara. A quanto è possibile apprendere l'operaio dell'azienda che produce vernici, resine e diluenti, si sarebbe calato in una cisterna vuota per fare manutenzione, ma non sarebbe più riemerso. Il suo collega si sarebbe dunque calato per capire cosa fosse successo. Vedendo il corpo del compagno di lavoro sarebbe ritornato rapidamente in superficie, rimanendo però intossicato.

Leggi tutto
Prossimo articolo