XII sinodo dei vescovi. Il Papa: Nazioni perdono l'identità

1' di lettura

Aperto il XII sinodo dei vescovi. Appello di Benedetto XVI contro arbitrio e violenza: L'uomo si ritrova più solo e la società più divisa e confusa. Nazioni un tempo cristiane vanno smarrendo l'identità

"Nazioni un tempo ricche di fede e di vocazioni ora vanno smarrendo la propria identità, sotto l'influenza deleteria e distruttiva di una certa cultura moderna". Lo ha detto il Papa nell'omelia della messa inaugurale del sinodo, rilevando come in passato "comunità cristiane inizialmente fiorenti sono poi scomparse e sono oggi ricordate solo nei libri di storia". 52 cardinali, 14 membri di Chiese orientali, 45 arcivescovi, 130 vescovi e 85 sacerdoti celebrano oggi con il Papa la messa inaugurale del XII sinodo dei vescovi che si terrà in Vaticano fino al 26 ottobre, sul tema della parola di Dio.

Leggi tutto