Benevento, caccia ai cani randagi che hanno ucciso un bimbo

1' di lettura

Un bambino di nove anni è stato trovato morto dal padre a poca distanza da casa, nelle campagne di Circello. Dalle prime analisi dei medici sarebbe stato sbranato da uno o più cani

Gli esami esterni sul corpo del piccolo Mattia Maddalena, il bimbo di 9 anni morto ieri a Circello, nel Beneventano con un taglio alla gola, confermano che le ferite riportate sul collo del bambino sono frutto di un'aggressione ad opera di uno o più cani. E¿ questo il responso emesso dal medico legale in attesa dell'autopsia. Nei prossimi giorni i medici effettueranno una serie di analisi su una decina di cani randagi che sono stati sequestrati dal servizio veterinario della Asl e sul maremmano di proprietà della famiglia Maddalena per cercare di risalire ai responsabili dell'aggressione.

Leggi tutto
Prossimo articolo