Bambino sbranato dai cani randagi

1' di lettura

La tragedia in un paese del Beneventano. Il piccolo Mattia aveva nove anni. Quando è stato aggredito dagli animali si trovava poco lontano dalla sua abitazione, in una zona di campagna. E' stato trovato dal padre in una pozza di sangue

Un bambino di nove anni è morto dopo essere stato azzannato da un cane. E' successo a Circello (Benevento) nell'azienda agricola del padre del bimbo, che e' morto dissanguato a causa delle gravi ferite causate dai morsi al collo e da numerosi graffi sul volto provocate da unghie da cani: questo e' quanto emerso dall'esame del medico legale, che ha appena ultimato il sopralluogo

Leggi tutto
Prossimo articolo