Contraccezione, il Papa: "Cattolici non seguono i precetti"

1' di lettura

40 anni dopo l'enciclica di Paolo VI con cui la Chiesa cattolica proibì l'utilizzo della pillola contraccettiva, Benedetto XVI lamenta che i fedeli hanno difficoltà a seguire gli insegnamenti del Vaticano

I metodi contraccettivi che impediscono la procreazione di figli snaturano il senso ultimo del matrimonio secondo Benedetto XVI. Il capo della Chiesa cattolica ha ribadito la posizione ufficiale del Vaticano in un messaggio inviato ad un congresso a Roma sui 40 anni dell'Humanae Vitae, l'enciclica con cui Paolo VI proibì la pillola. "Un'azione che miri ad impedire la procreazione significa -dice il papa- negare la verità intima dell'amore sponsale, con cui si comunica il dono divino". Ratzinger si è lamentato che molti cattolici nel mondo hanno difficoltà a seguire tali insegnamenti.

Leggi tutto
Prossimo articolo