'Ndrangheta, ucciso capo del clan Cassotta

1' di lettura

Nella notte freddato un uomo di 50 anni a Melfi, nel Consentino. La vittima era coinvolta in una guerra di mafia che è già costata la vita a due suoi fratelli

Un uomo di 50 anni è stato ucciso in un agguato avvenuto, la notte scorsa, a Melfi, nel Potentino. La vittima era considerata il capo del clan Cassotta, coinvolto in una guerra di mafia già costata la vita, in passato, a due suoi fratelli.

Leggi tutto
Prossimo articolo