In manette 3 presunti killer della strage di Castelvolturno

1' di lettura

Camorra, due operazioni contro il clan dei Casalesi, nel Casertano, hanno portato all'esecuzione di oltre 100 misure cautelari ma soprattutto alla cattura di 3 boss, considerati mandanti ed esecutori della recente serie di omicidi di immigrati

Tre uomini ritenuti autori della catena di omicidi avvenuti a Castelvolturno, in provincia di Caserta, la moglie del boss dei Casalesi Giuseppina Nappa, e altre 101 persone sono stati arrestati in due distinti blitz delle forze dell'ordine questa notte. I carabinieri hanno arrestato i tre presunti killer Alessandro Cirillo, Oreste Spagnuolo e Giovanni Letizia, mentre polizia e Guardia di finanza hanno eseguito una maxi-operazione che ha portato a 102 notifiche di arresto, 76 a persone già in carcere su 107 destinatari inseriti nell'ordinanza di custodia cautelare richiesta dalla Dda di Napoli.

Leggi tutto
Prossimo articolo