Processo Reggiani: supertestimone non si presenta in aula

1' di lettura

Roma, è introvabile la supertestimone del processo Reggiani, Emilia Neamtu. Fu proprio grazie alle dichiarazioni della donna che la polizia riuscì ad arrestare Romulus Nicolae Mailat, il romeno accusato dell'omicidio

Sparita nel nulla Emilia Neamtu, la donna che, con la sua testimonianza, permise alla polizia di rintracciare ed arrestare Romulus Nicolae Mailat, il romeno accusato dell'omicidio di Patrizia Reggiani. La donna, forse per paura, ha preferito non presentarsi in aula. In sua assenza, perciò, a parlare al processo sarà il verbale che riporta le dichiarazioni da lei rilasciate durante l'incidente probatorio disposto dal magistrato, per dare valore di prova definitiva alla sua testimonianza.

Leggi tutto