Caserta, l'addio ai due poliziotti morti in un inseguimento

1' di lettura

Si sono svolti i funerali di Francesco Alighieri e Gabriele Rossi alla presenza del capo della Polizia Manganelli e del ministro dell'Interno Maroni. Il cappellano che ha celebrato il rito li ha definiti "eroi"

Momenti di forte commozione durante i funerali dei due agenti di polizia Gabriele Rossi e Francesco Alighieri, morti durante l'inseguimento di un'auto che non si era fermata all'alt, definiti "eroi" dal cappellano che ha celebrato il rito. Alla consacrazione la madre di Alighieri, Luciana, ha abbracciato a lungo la madre di Rossi, Angela. Il cappellano don Claudio Nutrito ha ricordato il patrono della polizia di Stato, San Michele Arcangelo, di cui ricorre oggi la festa. Le note del silenzio fuori ordinanza hanno concluso il rito funebre.

Leggi tutto
Prossimo articolo