Camorra, maxisequestro di beni a presunti affiliati ai clan

1' di lettura

E' stata eseguita nel Casertano un'operazione della Direzione investigativa antimafia di Napoli. Il blitz è collegato ai recenti fatti avvenuti nel Casertano. Oggi i funerali di Stato per i poliziotti morti durante l'inseguimento venerdì scorso

E' stata portata a termine nel Casertano un'operazione della Direzione investigativa antimafia di Napoli, della Guardia di finanza di Marcianise in collaborazione con la Questura di Caserta. Decine di perquisizioni sono state effettuate tra Casal di Principe e San Cipriano d'Aversa alla ricerca di latitanti ed affiliati al clan camorristico dei Casalesi. Si è proceduto anche al sequestro di beni mobili ed immobili ritenuti nella disponibilità di presunti affiliati ai clan.

Leggi tutto
Prossimo articolo