Scontri a Chiaiano, feriti 4 poliziotti

1' di lettura

A Chiaiano, quartiere a nord di Napoli, la protesta dei cittadini che dicono no alla discarica, è degenerata in scontri con la polizia. 4 agenti sono rimasti feriti

Sono volati sassi, petardi, fumogeni e le forze dell'ordine hanno caricato. Alla fine 4 poliziotti hanno riportato ferite, giudicate guaribili in una decina di giorni. A Chiaiano, dopo un periodo di relativa calma, chi si oppone all'apertura della discarica, è tornato a farsi sentire. Tra i 4mila manifestanti anche i sindaci dei comuni limitrofi. In testa il primo cittadino di Marano, Salvatore Perrotta: in prima fila con una croce di legno e un drappo nero alla fascia tricolore. "E' mancato il buonsenso da tutte e due le parti", ha poi commentato.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24