Omicidio Meredith, Raffaele e Amanda in aula

1' di lettura

Perugia, il testimone albanese conferma di averli visti davanti a casa della studentessa inglese. Presente anche Rudy Guede. Seduti in file differenti

Oggi tra Raffaele Sollecito e Amanda Knox ci sono stati diversi sorrisi. Questa volta i due però nessuna parola, come previsto dalle norme che regolano lo svolgimento dell'udienza preliminare per l'omicidio di Meredith Kercher per il quale sono imputati. Ha confermato al gup di Perugia di aver visto Guede, Amanda Knox e Raffaele Sollecito davanti alla casa di via della Pergola la sera del delitto il bracciante albanese sentito nel processo con il rito abbreviato a Rudy Guede. L'interrogatorio di Kokomani, il testimone "chiave", è durato quattro ore e mezzo.

Leggi tutto
Prossimo articolo