Il colpo del secolo alla Mondialpol in un video, due arresti

1' di lettura

Biella, un bottino da 30 milioni di euro e le riprese delle telecamere di sorveglianza. Due persone sono state arrestate, è caccia agli altri quattro complici

Quattro uomini con tute da lavoro e viso coperto fanno irruzione nell'ufficio dove le impiegate stanno contando le banconote, le immobilizzano a terra e poi, indisturbati, prelevano dal caveau 30 milioni di euro, fuggendo a bordo di un furgone rubato alla vigilanza. Sono le immagini, degne di una sequenza da film d'azione, della rapina compiuta lo scorso 31 agosto negli uffici della Mondialpol di Vigliano Biellese. Sei gli autori di quello che è stato ribattezzato il colpo del secolo, due dei quali sono stati arrestati nel Napoletano.

Leggi tutto
Prossimo articolo