Tragico inseguimente nel Casertano: 2 poliziotti morti

1' di lettura

Due poliziotti sono morti durante un inseguimento a Villa Linterno. Un terzo è ferito grave. Intanto a Castelvolturno tre estorsori del clan Bidognetti sono finiti in cella durante un blitz. Un quarto uomo, coinvolto nella strage degli africani è fuggito

Due poliziotti sono morti durante un inseguimento per bloccare un'autovettura che non si era fermata all'alt di un posto di blocco nel Casertano sulla Statale Nola-Villa Literno, all'altezza di Casapesenna. L'auto dei poliziotti, per cause ancora da accertare, è sbandata su un cavalcavia e si è ribaltata. Il terzo agente a bordo della volante è rimasto gravemente ferito. Intanto a Castelvolturno tre estorsori del clan Bidognetti sono finiti in cella durante un blitz. Un quarto uomo, coinvolto nella strage degli immigrati africani è riuscito a sfuggire alla cattura.

Leggi tutto