Camorra nel Casertano, governo pensa all'invio militari

1' di lettura

Marco De Marco, direttore del Corriere del Mezzogiorno: Sarebbe meglio mandare militari esperti che facciano un lavoro di primo piano

Dopo la strage di immigrati a Castel Volturno il governo pensa di inviare un migliaio di militari nel Casertano per la criminalità organizzata. Marco De Marco, direttore del Corriere del Mezzogiorno commenta la possibilità di usare l'esercito per presidiare il territorio e dice: Sarebbe meglio mandare militari esperti che facciano un lavoro di primo piano. Colpisce che sia stata la popolazione nera a reagire contro questa situazione, sebbene in maniera violenta, mentre i bianchi passivi non reagiscono.

Leggi tutto
Prossimo articolo