Treviso, duplice omicidio: ergastolo e 20 anni di carcere

1' di lettura

Si è chiuso oggi a Treviso il processo con rito abbreviato a carico di 2 dei tre uomini arrestati nel settembre del 2007 per il duplice omicido di Borgo al Monticano

Il Gup ha sostanzialmente accolto le richieste del pm che per Stafa, albanese, aveva proposto il massimo della pena e per il giovane romeno la condanna a 22 anni di carcere. Nel corso del processo, svolto con il rito abbreviato e a porte chiuse, sarebbe stata ricostruita in aula nei dettagli la sequenza degli eventi di quella notte, per la prima volta interamente alla presenza del figlio della coppia, Daniele. I due coniugi Pelliciardi sarebbero stati uccisi materialmente da una sola persona, Artur Lleshi, l'altro albanese tratto in arresto e suicidatosi alcuni mesi fa in carcere.

Leggi tutto
Prossimo articolo